Padova, Crio Ablazione Per Curare L’ipertensione: Prima Volta Al Mondo – DottNet

Dottor Mozzi a Torino In molti casi la causa di ipertensione è una malattia del rene, conseguente a precedenti nefriti, pielonefriti o infezioni delle vie urinarie particolarmente frequenti. Pertanto, è consigliabile utilizzarli come metodi terapeutici di supporto per la malattia. I consigli alimentari per abbassare la pressione , secondo la dieta DASH (Approcci Dietetici per Bloccare l’Ipertensione) includono: ridurre l’assunzione di grasso, sodio ed alcol. Se il cuore, a causa della pressione alta, è costretto a lavorare più del normale, la parete muscolare del ventri­ colo sinistro (la principale camera di pompa) può ispessirsi, ipertrofizzandosi (ipertrofia del ventricolo sx). “La principale causa di ipertensione secondaria è proprio una malattia del surrene chiamata “iperaldosteronismo primitivo”, una condizione in cui viene prodotto in eccesso l’ormone aldosterone, che regola i livelli di sodio e di potassio all’interno del nostro organismo”, spiega Tresoldi. Dall’insieme dei dati a nostra disposizione risultava che il problema principale fosse da ricondurre a uno scompenso destro e all’ipertenione arteriosa polmonare. L’alta pressione polmonare è un problema serio. Gli indicatori della pressione media nell’arteria polmonare sono un fattore importante nell’aspettativa di vita. L’ipossia prolungata induce anche il fattore di trascrizione HIF1A , che attiva direttamente la segnalazione del fattore di crescita a valle che causa proliferazione irreversibile e rimodellamento delle cellule endoteliali arteriose polmonari, portando a ipertensione arteriosa polmonare cronica.